Contattaci da Lunedì al Venerdì dalle ore 09:00 - 12.00 / 15:00 - 19.30

Cosa fare in caso di smarrimento della patente?

Indice

Lo smarrimento della patente capita un po’ a tutti, almeno una volta nella vita. È un bel grattacapo, perché c’è un iter da seguire che va dalla denuncia al duplicato: perdere la patente, talvolta, può diventare un bel problema, quando si ha poco tempo a disposizione oppure quando non si sa da dove partire. Niente paura, però, poiché esistono delle soluzioni comode – anche online – per segnalare la perdita della patente e procedere alla denuncia di smarrimento che vi darà la possibilità di chiedere un duplicato e dunque rifarla.

Smarrimento della patente: come procedere?

Se hai smarrito la patente: ricorda che bisogna necessariamente procedere alla denuncia di smarrimento e al duplicato. Sono due step fondamentali, un iter da intraprendere nell’arco massimo di un paio di giorni.

Una volta accortisi di aver perso la patente di guida, è necessario infatti:

  • Denunciare lo smarrimento della patente a carabinieri o polizia – La denuncia di smarrimento della patente deve avvenire entro le 48 ore dalla scoperta perdita. Quando ci si reca in questura o in caserma, bisogna portare con sé la fotocopia di un documento di riconoscimento e due fototessere valide per la patente di guida.
    Da allora, vi sarà rilasciato un certificato sostitutivo – chiamato permesso provvisorio di guida – della validità di 90 giorni, che vi permetterà di circolare in attesa del duplicato della patente smarrita.
  • Chiedere il duplicato della patente smarrita – Una volta entrati in possesso del permesso di guida provvisorio, si potrà procedere con la richiesta di duplicato patente smarrita all’Ufficio Centrale Operativo del Ministero dei Trasporti.

Per poter procedere con questa istanza sarà necessario essere in possesso dei documenti richiesti ed effettuare il pagamento dell’operazione. Il Ministero dei Trasporti provvederà all’invio del duplicato entro 45 giorni dalla denuncia.

Non hai tempo per la denuncia di smarrimento? Puoi farla online

Come abbiamo anticipato, la denuncia di smarrimento della patente deve essere presentata entro 48 ore dal momento in cui si scopre di non essere più in possesso del documento di guida. E se non si ha il tempo di recarsi dalle forze dell’ordine per la denuncia? Non c’è problema.

LEGGI ANCHE: Manuale patente B: tutto quello che c’è da sapere

In tal caso, si può procedere alla denuncia anche tramite il servizio offerto dal sito dei Carabinieri  per lo smarrimento della patente e, un volta compilato il form con tutti i dati richiesti, si dovrà stampare la denuncia per poi procedere alla stessa presso una stazione dei carabinieri.

Come richiedere il duplicato della patente smarrita e quanto costa

Per richiedere il duplicato della patente di guida smarrita, è necessario essere in possesso dei documenti richiesti e recarsi all’Ufficio Centrale Operativo del Ministero dei Trasporti.



Il costo del duplicato della patente di guida smarrita è di circa 17 euro. Una volta presentata la richiesta e pagato, il Ministero dei Trasporti provvederà all’invio del duplicato entro 45 giorni dalla denuncia.

Hai bisogno di aiuto? Rivolgiti a noi!

Hai poco tempo a disposizione e dopo esserti accorto di aver perso la patente non riesci a fare la denuncia e avviare l’itero di rinnovo successivo alla segnalazione di smarrimento della patente? Puoi contattarci quando vuoi: la nostra autoscuola si trova a Collegno, a pochi metri da Grugliasco, in provincia di Torino, ed offre tutti i servizi di cui hai bisogno. Chiamaci anche per un semplice consiglio!

Condividi:
Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on email