Contattaci da Lunedì al Venerdì dalle ore 09:00 - 12.00 / 15:00 - 19.30

Scarpe da moto: come scegliere quelle più adatte

Indice

Scegliere le scarpe da moto può essere un bel dilemma: stivaletti o sneakers, scarpe alte o basse? Sono queste le domande che un motociclista, soprattutto in erba, si pone quando le deve acquistare. Chiariamo subito un aspetto: per l’esame pratico della patente A le scarpe devono essere chiuse, ma non obbligatoriamente tecniche. Certo, la sicurezza viene prima di tutto e quindi sono sempre consigliare delle scarpe da moto sicure e comode, quindi meglio dotarsi di scarpe per moto adeguate. Sì, ma quali scegliere?

Scegliere le scarpe da moto: non solo stivaletti

C’è chi sostiene che gli stivaletti da moto siano i migliori, ma in realtà sul mercato si trovano scarpe da moto molto sicure e confortevoli e che non stringono la caviglia.



Capita infatti che molti motociclisti trovino opprimenti gli stivali alti, soprattutto nella guida in città, oppure che abbiano difficoltà nei movimenti. Esistono diverse tipologie di scarpe da moto, sia per uomo sia per donna, e dalle diverse funzionalità. Vediamo quali.

Tipi di scarpe per la moto:

  • Scarpe da moto impermeabili
  • Scarpe da moto estive
  • Scarpe da moto invernali
  • Sneakers da moto
  • Scarponcino da moto

Calzature da moto per tutti i gusti, insomma. Nell’abbigliamento da moto le scarpe assumono un ruolo fondamentale, soprattutto quando si trascorrono diverse ore in sella alle due ruote. Immaginate durante un viaggio, oppure per motivi di lavoro, nella routine quotidiana fatta di traffico cittadino.

Sneakers da moto: meglio su strada di città

Le sneakers da moto vengono predilette su strada di città, per la loro versatilità e lo stile sportivo. “Gli stivaletti non risultano comodi nei brevi tragitti – spiega Massimiliano Oliviero, istruttore della Autoscuola Tomiozzo e centauro – Le sneakers sono un ottimo compromesso, perché sono abbastanza alte per coprire le caviglie, confortevoli e soprattutto versatili quando ci si sposta in città”. Ma tra le scarpe per motociclisti figurano anche quelle più tecniche, con particolari protezioni, e quelle impermeabili per chi non abbandona la sua motocicletta nemmeno durante le giornate di pioggia e di freddo.

Scarpa da moto: qual è la più sicura in viaggio?

È la sicurezza ad ogni modo il fattore determinante quando si deve scegliere la scarpa da moto. Le scarpe basse non sono adatte ad esempio per i tragitti lunghi, mentre invece gli stivali sono più affidabili. Quindi, su strade di città meglio scarpe, scarponcini o sneakers, ma per i lunghi e medi viaggi meglio le scarpe alte o gli stivali.

LEGGI ANCHE: Casco omologato: quale per l’esame pratico per le patenti A?

Le migliori scarpe da moto hanno comunque tra le principali caratteristiche una struttura alta, in modo che la caviglia sia totalmente protetta. Sneakers o stivaletto, come detto, dipende dall’uso che si fa della moto. Il materiale utilizzato per delle buone scarpe da moto è anti pioggia/antivento e la suola necessariamente deve essere in gomma per evitare scivolate sul pedale.

scarpe protezione moto

Per freddo e gelo si consigliano scarpe da moto invernali, con una protezione ottimale per i piedi. Le sneakers sono dotate di materiale idrorepellente con una fodera in lana. Le scarpe tecniche di alta qualità in pelle o in tessuto hanno una fodera interna resistente all’acqua e alle diverse condizioni climatiche.

Condividi:
Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on email